Piano di integrazione degli apprendimenti

Print Friendly, PDF & Email

In seguito al DPCM del 4 marzo 2020 che ha reso necessaria la cessazione dell’attività didattica in presenza per la sopraggiunta situazione epidemiologica, e ai successivi decreti, tra cui il D.L.17 marzo 2020, n. 18, recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per le famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza Covid 19” convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 e in particolare all’art. 87, comma 3-ter e l’articolo 73, comma 2 bis, in materia di valutazione:

Tenuto conto della rimodulazione delle progettazioni disciplinari per i mesi di
marzo-aprile e maggio-giugno, rese necessarie dalle intervenute modalità di didattica a
distanza imposte dalla contingenza sanitaria (nota n. 388 del 17/03/2020) e depositate
agli atti come da circolari di presidenza n. 225, 227 e 257;

Preso atto della Ordinanza Ministeriale n. 11 del 16/05/2020 art. 6 commi 2-3-4-5- 6:

il Consiglio di Classe o i docenti contitolari della classe

predispone/predispongono un Piano di Integrazione degli Apprendimenti in cui vengono
individuati gli obiettivi di apprendimento previsti nella progettazione disciplinare
dell’a.s. 2019-2020.

Scarica e leggi il documento (download)