Il COVID sembra occupare la maggior parte dei nostri pensieri e sembra spingerci ad una continua revisione della nostra ormai vecchia normalità, lo sappiamo tutti e lo sanno bene anche i docenti. È la passione però il motore principale di ogni azione e anche a fronte di molte difficoltà le maestre dell’Istituto Comprensivo “Da Vinci-Ungaretti” hanno deciso di partecipare ad un corso di aggiornamento proposto dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria Teresa Barisio e tenuto e gestito dai Prof. Ferracuti Laura e Pili Corrado e dalla maestra Lattanzi Raika; così “La matematica si diverte!” non è diventato solo il titolo di un incontro settimanale tra docenti e formatori, ma una vera prospettiva didattica che ha, oltre gli ostacoli del momento, la tenacia di non voler distogliere lo sguardo dall’interesse formativo rivolto agli alunni. Gli incontri hanno avuto lo scopo di presentare approcci didattici innovativi e laboratoriali con cui poter affrontare la matematica in vista di un percorso didattico in continuità tra i diversi ordini di scuola (primaria- secondaria di primo grado). Matematica e divertimento non è un ossimoro, ma una tenace convinzione che nel corso degli incontri si è fatta sempre più tangibile: è possibile fare matematica divertendosi, è possibile creare un laboratorio di ricerca e di lavoro continuo in ogni classe, è possibile veicolare conoscenze matematiche importanti in maniera inclusiva. La Dirigente, con la tenacia e l’entusiasmo a cui ormai ci ha abituato, si è fatta promotrice di questa visione per una scuola ricca di saperi e di saper fare.

Call Now Button