Martedì 31 maggio le classi prime e seconde della primaria Molini hanno svolto una breve dimostrazione delle “pause attive” che hanno lo scopo di intervallare le lezioni per riattivare l’attenzione e la concentrazione negli alunni, attraverso brevi giochi di movimento e di respirazione, nell’ottica del rilassamento e del benessere psicofisico.

Ai bambini sono stati consegnati piccoli strumenti adatti a tali finalità: footbag, elastici, corde con cui sperimentare attività piacevoli e di socialità.

La manifestazione ha avuto luogo alla presenza del Coordinatore dell’Ufficio Scolastico Provinciale per l’Educazione fisica – MIUR Prof.Fabio Zeppilli, del Delegato provinciale del CONI Dott.ssa Cristina Marinelli, del Rappresentante CSI della Provincia di Fermo Andrea Lamponi, della Dirigente Scolastica IC da Vinci-Ungaretti Dott.ssa Maria Teresa Barisio, del Tutor Prof.Francesco Faina, della Responsabile del Plesso Primaria Molini Antonella Nigrisoli e delle insegnanti di educazione fisica.

Il progetto “MARCHE IN MOVIMENTO” ha la finalità di incentivare una metodologia didattica innovativa che mira a promuovere il movimento per i bambini in tutto l’arco della giornata, introducendo a livello globale le attività motorie nella cultura di insegnamento e di apprendimento a scuola. Curato congiuntamente dagli assessorati all’Istruzione-Sport e Sanità, si basa sulla convinzione che l’attività fisica nella Scuola sia elemento fondamentale dell’azione educativa e culturale, soprattutto per i giovanissimi, dopo la recente pandemia.

Il percorso formativo ha previsto l’introduzione del “tutor sportivo scolastico” nelle classi prima-seconda-terza della scuola primaria e l’introduzione del progetto “Scuola in Movimento” anche nelle classi prima-seconda. La figura del tutor, laureato in Scienze Motorie o diplomato ISEF, ha collaborato alla programmazione e realizzazione dell’attività motoria, affiancando gli insegnanti titolari della classe per un’ora alla settimana di educazione fisica. Questa cooperazione ha consentito agli alunni di sperimentare un’attività motoria che favorisca il piacere del movimento e l’inclusione di tutti.

 

Call Now Button